Salernitana, Gregucci: “I fischi sono giusti, la squadra si deprime ma è con me”

GREGUCCI SALERNITANA FISCHI – Dopo la sconfitta casalinga patita contro il Crotone, mister Angelo Gregucci ha parlato alla stampa. Ecco le sue dichiarazioni, raccolte da SalernitanaNews.it“Alla prima difficoltà usciamo dalla partita per isterismo e non siamo solidi nella gestione delle situazioni. Bisogna cambiare registro, perché si può anche perdere ma non concedendo queste occasioni agli avversari. I fischi sono giusti, bisogna resettare psicologicamente e chiudere con la depressione che assale la squadra nei momenti sfavorevoli. Se avessimo a disposizione tutti gli effettivi saremmo competitivi, qualche interprete deve essere più efficiente e bisogna cambiare il meno possibile appena si trova un’identità. Mi sarebbe piaciuto riproporre la squadra di Palermoma cause di forza maggiore l’hanno impedito. Dovremmo puntare maggiormente sul gioco e non solo sui lampi dei singoli. Sono il primo responsabile di questa situazione, devo raschiare il barile e trovare soluzioni. Per me già questa partita era un bivio, la prossima sarà una finale. Sento che la squadra è con me e che può sovvertire la situazione, altrimenti mi sarei dimesso. Sono attrezzato, però, per il possibile e non per l’impossibile.”

Salernitana, Gregucci: “I fischi sono giusti, la squadra si deprime ma è con me” ultima modifica: 2019-03-11T09:40:29+00:00 da Emanuele Garbato
Studente di filosofia a 360 gradi, convinto che lo sport ed il calcio forniscano una chiave di lettura per interpretare la vita. Appassionato di scrittura, in qualsiasi sua forma, convinto che ogni campo da gioco sia terreno fertile per la letteratura.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.