Benevento, Inzaghi: “Contento per Glik, ma dispiace per la sconfitta”

INZAGHI BENEVENTO GLIKFilippo Inzaghi, tecnico del Benevento, al termine della gara contro il Chievo Verona si è così espresso ai microfoni di Offside: “La partita contro il Chievo Verona? I primi minuti li abbiamo giocato sotto ritmo, poi abbiamo trovato i giri giusti. Avevamo tanti ragazzi in campo, abbiamo provato fino all’ultimo a pareggiare, ma non potevo chiedere di più. E’ stata una sfida aperta, purtroppo la palla non voleva entrare. Sono contento per l’impatto dei giovani, penso siano una grande risorsa. Abbiamo conquistato la Serie A da un mese ormai – riporta anche www.ottopagine.it ci sta che la squadra mollasse qualcosa per strada. Andremo ad Ascoli per fare la nostra partita e per provare a raggiungere altri due record. Vigorito? Qui a Benevento sembra di essere a casa, siamo una grande famiglia. Con il presidente ho un rapporto umano strepitoso, elevato alla massima intensità. Lui, quando vede passione e serietà, lascia libertà nel lavoro. Proprio per questo cerchiamo di renderlo sempre più fiero di noi. Ci aspettano grandi cose in Serie A. Glik? L’impatto con lui è stato ottimo. E’ stata la nostra prima scleta, anche se io credevo non arrivasse. La società ci ha fatto un gran regalo. Ci darà spessore, forza e personalità che ci serviranno in serie A. In lui abbiamo visto tantissima voglia di mettersi in gioco e di far bene“.

Benevento, Inzaghi: “Contento per Glik, ma dispiace per la sconfitta” ultima modifica: 2020-07-28T13:01:41+02:00 da Demetrio Oriolo

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.