Juve Stabia, Langella dona Dpi alle Forze dell’Ordine ed al Comune di Castellammare

JUVE STABIA LANGELLA – Dopo le 5.000 mascherine donate nei giorni scorsi da parte della Juve Stabia in favore di medici, infermieri ed operatori sanitari dell’Ospedale San Leonardo anche il Presidente delle Vespe, Andrea Langella, ha deciso di contribuire a titolo personale alla causa destinando un consistente numero di dispositivi di protezione individuale e detergenti disinfettanti a favore delle Forze dell’Ordine del territorio ed al Comune di Castellammare. A riferirlo è il sito ufficiale del club campano, dal quale si apprendono anche le dichiarazioni rilasciate dallo stesso Langella:

“In qualità di imprenditore e di presidente della Juve Stabia, ho sentito forte l’impulso di dare un contributo alla sicurezza di chi sta compiendo grandi sforzi per l’intera comunità. Con le mie aziende e con un pool di imprese del territorio, ho fatto dono di queste mascherine a chi ogni giorno sta lavorando sul campo a tutela degli altri. Ci tengo in modo particolare a ringraziare chi si sta prodigando in questa emergenza per la Città di Castellammare”.

Juve Stabia, Langella dona Dpi alle Forze dell’Ordine ed al Comune di Castellammare ultima modifica: 2020-04-10T14:13:13+02:00 da Nicola Cosentino
22 anni, vivo e studio a Catanzaro. Amante a 360 gradi dello sport più bello del mondo: calcio internazionale, Serie A, B e C sono il mio ossigeno.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.