Lecce, il pres. Sticchi Damiani sul rinnovo di Liverani: “Fabio è un top, un lusso per una squadra di Serie B”

Sticchi Damiani Lecce

Stamattina in casa Lecce è stato rinnovato il contratto del mister Liverani. Nel pomeriggio, il presidente Saverio Sticchi Damiani ha così commentato il prolungamento del tecnico:

“Abbiamo ragionato insieme ai miei soci e allo stesso allenatore su svariati aspetti, decidendo alla fine di rinnovare il contratto che già prima ci legava per un altro anno. Che l’anno prossimo si giochi in Serie B o Serie A, Liverani ci ha dato la sua disponibilità a legarsi con noi fino al giugno 2022 – riporta gianlucadimarzio.it -. In questo momento storico era giusto dare un segnale di piena continuità del nostro progetto, in più siamo costretti a programmare sia nel bene che nel male. E allora, che si tratti di promozione o di permanenza in Serie B, noi ci teniamo a ripartire in ogni caso da Liverani, il suo staff e tutti i ragazzi che quest’anno ci stanno regalando qualcosa di straordinario”.

Fabio ha dimostrato di essere un top tra gli allenatori, è di sicuro un lusso per una squadra di Serie B e, probabilmente, lo sarebbe anche nelle categorie superiori. Liverani ha ovviamente tanto mercato e la scelta di rinnovare il suo legame con il Lecce deriva dal fatto che, negli ultimi due anni, insieme siamo riusciti a costruire qualcosa di strepitoso, tanto a livello umano quanto a livello sportivo. Questo Lecce è una sua creatura, presa in Serie C e portata fino ai vertici del campionato di B. Il futuro è roseo: nel peggiore dei casi, l’anno prossimo giocheremo in B con una squadra che gioca un calcio spettacolare. Figuriamoci se dovesse andare bene…”

Il contratto prevede un pieno coinvolgimento dell’allenatore nella struttura del club, con numerose clausole legate alla valorizzazione dei singoli giocatori.Eventuali offerte future? Se ci dovessero essere, abbiamo già previsto la possibilità, sia da una parte che dall’altra, di recedere dal contratto a determinate condizioni”.

Lo stesso Fabio Liverani, poi, ha espresso la sua gioia per questo rinnovo:

“Abbiamo fatto tanta fatica per superare l’ostacolo-Serie C, poi siamo ripartiti, lo scorso luglio, con l’obiettivo di mantenere questa categoria. A tre giornate dalla fine abbiamo un sogno, o meglio una possibilità, di creare qualcosa che rimarrebbe nella storia della città di Lecce. Non voglio concentrarmi sulle singole clausole del contratto, piuttosto voglio dare rilievo alla serietà del progetto che c’è dietro tutto questo. A me piace lavorare al 100% per una società, fino all’ultimo giorno del mio contratto. Non riuscirei mai a dare il meglio di me pensando solo al mio orticello e in questa società mi permettono di sentirmi partecipe sotto svariati punti di vista. Per questo mi trovo del tutto a mio agio qui e sono convinto che Lecce sia il posto giusto per me”.

Lecce, il pres. Sticchi Damiani sul rinnovo di Liverani: “Fabio è un top, un lusso per una squadra di Serie B” ultima modifica: 2019-04-26T16:19:32+02:00 da Mario Marino

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.