Pisa, Lisi: “D’Angelo e Taddei mi stanno dando una grande mano”

LISI PISA DICHIARAZIONI – Francesco Lisi sta facendo molto parlare di sé per via dell’ottimo rendimento che sta avendo in questo campionato con il Pisa. I suoi numeri, infatti, sono davvero importanti: 2 gol e 6 assist in 21 partite. Questo gli permette di essere uno dei terzini migliori se non il migliore della categoria dal momento che nessuno è riuscito ad essere più incisivo di lui. Soltanto Christian Maggio del Benevento è stato capace di mantenere un rendimento simile: 3 gol e 5 assist in 20 partite.

Lisi è stato ospite negli studi di 50 Canale dove ha fatto il punto della situazione della squadra, della sua posizione in campo e del mercato. Ecco uno stralcio delle sue dichiarazioni come riportato da tuttopisa.com“Il mister non vuole che sbagliamo l’approccio, che attacchiamo sin da subito e cerchiamo di indirizzare la partita. Ogni partita dev’essere come una finale, sappiamo che ci sarà da lottare ma con quell’atteggiamento che abbiamo sono convinto che possiamo dire la nostra. Contro il Chievo abbiamo iniziato forte, anche conquistando tanti calci d’angolo. Poi abbiamo preso gol, ma sapevamo di avere le possibilità di recuperarla. Dopo il pari abbiamo anche avuto un paio di occasioni per vincerla, ma abbiamo giocato contro una squadra forte come il Chievo e può starci questo risultato”.

Continua, poi, con il suo ruolo in campo: D’Angelo e Taddei mi stanno dando una grande mano. Soprattutto il mister Taddei mi sa prendere usando bastone e carota, mi aiuta molto. Credo di aver fatto passi importanti nel corso di questi due anni e devo tanto a loro per ciò che mi hanno trasmesso. Già l’anno scorso il mister mi aveva proposto di fare il quinto, poi da gennaio mi disse che secondo lui potevo fare bene come terzino. Devo migliorare ancora molto nella fase difensiva, ma spero con il lavoro di riuscire a farlo”.

Conclude, infine, con il mercato: “Ho un legame con il Pisa fino al 2022. Nel mese di gennaio sono arrivate anche a me tante voci di calciomercato di interessi presunti o reali di squadre come Cremonese o Crotone ma la mia priorità ed il mio unico pensiero è sempre stato quello di rimanere al Pisa. Io sto bene, la mia famiglia sta bene e non c’è nessun motivo per andare via”.

Pisa, Lisi: “D’Angelo e Taddei mi stanno dando una grande mano” ultima modifica: 2020-02-12T18:08:06+02:00 da Gianluca Cristofori

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.