Boccata d’ossigeno per la Cremonese, Livorno battuto 3-1

Livorno Cremonese – Termina con il successo esterno della Cremonese nei confronti del Livorno il match andato in scena in questo turno infrasettimanale di Serie B. La gara si conclude sul punteggio di 1-3. Nella prima frazione di gioco si mette bene per la Cremonese: al 25′ Castrovilli caccia dal cilindro una gran conclusione da fuori, tiro sul palo lontano e palla che si infila in rete. La reazione del Livorno arriva con il solito Diamanti, il più ispirato dei suoi, ma sulle sue tracce trova sempre grandi interventi di Agazzi. Termina dunque 1-0 in favore degli ospiti il primo tempo. La ripresa parte con Diamanti ad impegnare sempre il povero Agazzi, ma è la Cremonese che è più cinica e trova il gol del raddoppio al 52′ con Croce, che di testa batte il portiere avversario. Tenta una reazione d’orgoglio il Livorno e con Luci riesce al 78′ a riaprire la partita. I minuti finali sono concitati: i padroni di casa cercano disperatamente il gol del pareggio, ma è sempre la Cremonese che sfrutta una difesa avversaria poco aggressiva e riesce con Croce a trovare anche il terzo gol, che chiude definitivamente i giochi. Boccata d’ossigeno per la Cremonese, mentre per il Livorno la situazione si fa sempre più critica.

Boccata d’ossigeno per la Cremonese, Livorno battuto 3-1 ultima modifica: 2019-04-02T22:58:58+01:00 da Francesco Liccardo

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.