Livorno, Marras: “Stop fastidioso, mi manca il campo. Futuro? Sto facendo bene e qualcuno interessato a me ci sarebbe”

LIVORNO MARRAS – Manuel Marras, attaccante del Livorno, è tornato a parlare interagendo, attraverso la chat di Dazn, con tantissimi tifosi amaranto e rispondendo alle loro domande inerenti il suo passato, presente e futuro sul rettangolo verde. Di seguito le parole dell calciatore labronico dalle colonne de Il Tirreno:

“Mi manca il campo. Io sono abituato a correre e trovo questo stop forzato davvero fastidioso. La salute però va salvaguardata. Per il momento guardo tanta tv e vivo alla giornata, come del resto i miei compagni di squadra che attendono di capire cosa succederà.”

“E’ necessario che venga presa una decisione in tempi brevi. Sento fare mille ipotesi: congelamento dei del campionato retrocessioni e promozioni stabilite sulla base della classifica attuale o annullamento della stagione. Addirittura c’è chi pensa che ad una ripartenza con penalizzazioni o bonus a seconda della della graduatoria di quest’anno. Infine è stata pure ventilata l’ipotesi di spalmare il campionato in due anni e comunque di farlo concludere a Luglio.”

“Contratti in scadenza a Giugno? Mi immagino il caos anche da questo punto di vista. Ci sono calciatori con il contratto in scadenza che magari hanno già trovato un accordo con un’altra squadra a cui apparterranno dal primo Luglio. Serve chiarezza.”

“Con il Livorno ho firmato un contratto fino al 30 Giugno con rinnovo automatico in caso di salvezza. A livello personale sto facendo bene e qualcuno interessato a me c’è. Per ora, comunque, c’è poco altro da dire.”

“Molti sostengono che l’organico del Livorno non valga l’ultimo posto. Per la verità anche io ho questa convinzione, ma se siamo lì ed abbiamo perso così tante partite significa che là dobbiamo stare. Il motivo di questa situazione? Sarebbe troppo lungo parlarne. Intanto però contiamo che riprenda il campionato per giocarci tutte le residue possibilità di salvezza.”

“Tifosi? Sono caldi ma purtroppo l’assenza di risultati ha condizionato anche loro. Io sto facendo bene e quindi mi sento apprezzato per la generosità e il cuore ci metto. Il momento più esaltante è stato il derby di andata. Non avevo mai vissuto Livorno-Pisa ed è stato bellissimo. E ve lo dice uno che di derby se ne intende perchè sono genoano e di stracittadine genovesi da tifoso ne ho vissute tante.”

 

Livorno, Marras: “Stop fastidioso, mi manca il campo. Futuro? Sto facendo bene e qualcuno interessato a me ci sarebbe” ultima modifica: 2020-03-27T14:50:52+02:00 da Nicola Cosentino
22 anni, vivo e studio a Catanzaro. Amante a 360 gradi dello sport più bello del mondo: calcio internazionale, Serie A, B e C sono il mio ossigeno.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.