Benevento, Maggio: “Emozione indescrivibile. Futuro? Voglio restare”

MAGGIO BENEVENTO – Christian Maggio, terzino e capitano del Benevento, è stato raggiunto dai microfoni di DAZN: “È un’emozione indescrivibile, anche a trentotto anni sono felice come un bambino. Avremmo voluto festeggiare con i nostri tifosi, purtroppo così non è stato, speriamo di poter essere con loro al più presto. Il mio futuro? Voglio restare qui, questa società ha creduto tanto in me e voglio ripagarla. Stiamo parlando in maniera serena, spero non ci siano problemi. Inzaghi per noi è stato un compagno di squadra oltre che un allenatore. In settimana è sempre stato presente e ci ha dato i consigli giusti per migliorare oltre a trasmetterci serenità e quel pizzico di voglia forse persa dopo i playoff dell’anno scorso. Alla gente dico di festeggiare, il tifoso beneventano aspettava da tempo questa promozione, questa gente ci è sempre stata vicina”.

Benevento, Maggio: “Emozione indescrivibile. Futuro? Voglio restare” ultima modifica: 2020-06-29T23:37:52+02:00 da Francesco Fedele
Classe '96, brividi al solo pensiero che diversi miei coetanei sono calciatori professionisti, starò invecchiando? Studente di Economia Aziendale, italiano di nascita ma cittadinanza napoletana, appassionato di calcio a tal punto che la prima parola detta è stata "Gol" invece di papà o mamma. Ah, quando ho tempo scrivo, o almeno ci provo.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.