Benevento, Maggio: “L’unica cosa che volevo e voglio fare è riportare insieme ai miei compagni il Benevento in A”

MAGGIO DICHIARAZIONI – Christian Maggio ai microfoni di Radio Kiss Kiss ha espresso il suo pensiero sul campionato ed ha parlato del suo futuro. Ecco le parole del terzino riportate da tuttomercatoweb: “Al momento è difficile dire quando si potrà riprendere. Personalmente, però, credo che il campionato debba finire. L’importante ora, però, è superare questa emergenza. È una situazione complicata e siamo vicini alle persone che stanno passando momenti difficili. Non riprendere e annullare il campionato sarebbe una beffa per noi visto quello che abbiamo fatto. Al di là del Benevento, si deve riprendere anche per delineare la Serie A, le squadre che dovranno andare in Europa e chi vince lo scudetto. Riprendere è importante, se si può si deve continuare anche per le società che investono molto. Il nostro Presidente anche quest’anno ha investito tanto e annullare questo campionato sarebbe un danno enorme anche dal punto di vista morale”.

Sul futuro: “Il direttore Foggia in più occasioni mi si è avvicinato per vedere il da farsi. Ne parliamo spesso. Gli ho chiesto di lasciarmi tranquillo perché l’unica cosa che volevo e voglio fare è riportare insieme ai miei compagni il Benevento in A. Del mio futuro ne parleremo dopo. A Benevento sto bene ma voglio riflettere ancora un po’. Certamente so bene che non devo andare per le lunghe perché la società deve organizzarsi. Una cosa è sicura, però, se continuo a giocare lo faccio col Benevento“.

Benevento, Maggio: “L’unica cosa che volevo e voglio fare è riportare insieme ai miei compagni il Benevento in A” ultima modifica: 2020-03-26T12:15:35+02:00 da Gianluca Cristofori

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.