Lecce, Mancosu: “Dobbiamo trovare la nostra identità. Non è facile svegliarsi in piena notte per il tampone”

MANCOSU LECCE TORINO – Marco Mancosu, trequartista e capitano del Lecce, ha parlato ai microfoni di Rai Sport pochi minuti prima del calcio d’inizio del match di Coppa Italia contro il Torino. Queste le sue dichiarazioni riprese da PianetaLecce.it:

“Più che la voglia di passare il turno c’è bisogno della prestazione, siamo una squadra nuova e dobbiamo trovare la nostra identità. Sarebbe bello passare il turno per ritrovare mio fratello contro l’Entella. Questa situazione relativa al COVID falsa un po’ il campionato peró ci dobbiamo convivere, non è facile svegliarsi in piena notte per fare il tampone.”

22 anni, vivo e studio a Catanzaro. Amante a 360 gradi dello sport più bello del mondo: calcio internazionale, Serie A, B e C sono il mio ossigeno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.