Spezia, Marino: “Dobbiamo affrontare al meglio le ultime due gare dell’anno”

Marino Spezia

MARINO SPEZIA – Pasquale Marino ha parlato alla vigilia del match contro il Crotone: “Contro il Palermo abbiamo interpretato una buona partita, dando continuità a quanto fatto nelle settimane precedenti ed ora dobbiamo sfruttare il nostro entusiasmo per affrontare al meglio le ultime due gare dell’anno, a partire dalla sfida di domani con il Crotone; nell’emergenza i ragazzi hanno dato tutti qualcosa in più e sono soddisfatto delle prove offerte da coloro che fino ad oggi hanno trovato meno spazio.

Il Crotone? Formazione che ha mantenuto l’organico dello scorso anno, quando vide sfumare la salvezza soltanto all’ultimo, quindi è senza dubbio una squadra di valore, anche se sta attraversando un momento un po’ complicato, soprattutto dal punto di vista dei risultati, perchè se guardiamo le prestazioni offerte dai calabresi, spesso hanno raccolto molto meno di quanto avrebbero meritato, anche a causa di episodi sfortunati.

Tra i convocati rientreranno Crimi, Bidaoui e Terzi, elementi che ci consentiranno maggiori scelte rispetto alla sfida con il Palermo, anche pensando alla ravvicinata gara con il Lecce che chiuderà il 2018″

FONTE: Sito ufficiale Spezia

Spezia, Marino: “Dobbiamo affrontare al meglio le ultime due gare dell’anno” ultima modifica: 2018-12-26T18:06:02+02:00 da Pasquale Ucciero
Ciao a tutti, sono Pasquale, ho 21 anni. Il calcio è la mia passione, per un ragazzo vedere un pallone che rotola non è un mero movimento meccanico, dietro di esso c'è molto di più: gioia, lacrime, sudore, divertimento, fatica, tensione, euforia, vittorie, delusioni e rispetto per l'avversario prima di tutto! Da "grande" mi piacerebbe fare il telecronista e il mio sogno nel cassetto è commentare una finale di Champions magari ad Anfield Road !!! Far parte di questa redazione per me è motivo di grande orgoglio.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.