Occasione sprecata per gli uomini di Castori, con la Pro Vercelli finisce 2 a 2

Un Cesena in vantaggio di 2 reti all’intervallo, si fa rimontare dagli uomini di Grassadonia terminando la partita con un pari. Le due reti del Cesena intorno al 20′ con Di Noia (di testa) e Kupisz (deviazione sul secondo palo). Ad accorciare le distanze è Castiglia al 67′. Il pari lo sigla, invece, Berra al 73′ sugli sviluppi di un calcio d’angolo sbucando sul secondo palo e trafiggendo Fulignati di testa.

CESENA PRO VERCELLI 2-2 (Di Noia 18′ [C], Kupisz 22′ [C], Castiglia 67′ [P], Berra 73′ [P])

CESENA (4-3-3): Fulignati, Donkor, Suagher, Scognamiglio, Perticone, Kupisz, Schiavone, Di Noia, Dalmonte, Vuta, Jallow

PRO VERCELLI (3-5-2): Pigliacelli, Gozzi, Bergamelli, Konate, Altobelli, Castiglia, Ghiglione, Paghera, Mammarella, Reginaldo, Raicevic.

AMMONITI: Vita 20′ (C)

ARBITRO: sig. Chiffi

Occasione sprecata per gli uomini di Castori, con la Pro Vercelli finisce 2 a 2 ultima modifica: 2018-03-06T21:06:03+02:00 da Mario Marino

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.