Padova, ecco le prime parole di Baraye e Barisic

PADOVA BARAYE BARISICBaraye e Barisic, arrivati al Padova nell’ultimo giorno di mercato, sono stati presentati oggi alla stampa. Ecco le parole dei due calciatori apprese dal sito ufficiale del Padova:

Presentazione Yves Baraye al Calcio Padova: “Ho visto una squadra compatta che ha voglia di salvarsi. Non giocavo da diversi mesi, ho cercato di fare del mio meglio. È chiaro che la lunga inattività si sente, ma credo che si possano fare tutti insieme grandi cose. Avevo altre richieste, sia dalla B che dall’estero (due squadre in Grecia è una in Danimarca), ma quando mi ha chiamato il Padova ho accettato subito. Non potevo accettare di restare fermo altri sei mesi, per questo ho deciso di andare a giocare. Mi ricordo bene la partita di Padova: all’andata aveva vinto il Padova 4-1, al ritorno ho segnato il primo gol con cui abbiamo vinto 2-1. Mbakogu ci ho giocato contro diverse volte, Bonazzoli non lo conoscevo personalmente così come gli altri, ma so che sono buoni giocatori”

Presentazione Maks Barišič al Calcio Padova: “Se non fosse arrivato il Padova, sarei probabilmente rimasto a Catania. Ho giocato abbastanza per cui arrivo in buone condizioni. Il Padova mi aveva già cercato in estate, la cosa è maturata nelle ultime ore di mercato e adesso sono qui. Ho fatto tutti i ruoli davanti e con Lucarelli anche il quinto a sinistra con buoni risultati. Sono un jolly e spero di potermi adattare a tutte le posizioni. So che Bisoli potrebbe volermi utilizzare come esterno di centrocampo. Io sono a disposizione dell’allenatore e non vedo l’ora di cominciare”

Fonte: padovacalcio.it

Padova, ecco le prime parole di Baraye e Barisic ultima modifica: 2019-02-04T15:49:37+02:00 da Alessio D'Errico
Classe '96. "Pallonaro" a tuttotondo. Laureato in Scienze della Comunicazione.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.