Parma, D’Aversa: “Tripla promozione? Di Francesco insegna che nulla è impossibile”

d'aversa arma

Lunga intervista a Roberto D’Aversa sulle pagine de La Gazzetta dello Sport in edicola per affrontare il momento positivo del Parma: “È un percorso di crescita. Comunque all’andata siamo anche stati primi, quindi non andavamo piano. Con la continuità e la conoscenza reciproca siamo cresciuti. Dopo Empoli eravamo in una situazione difficile da sistemare, ma per fortuna ho una società forte e un gruppo sano e così abbiamo risolto i problemi rapidamente. I toscani poi meritano la Serie A per come gioca, per la qualità del collettivo e per essere ben allenati. – continua D’Aversa – Questa società sta facendo qualcosa di straordinario, due anni fa era in Serie D. Ha vinto a mani basse, poi ha rincorso e sofferto per conquistare la promozione dalla Serie C lo scorso anno. Cambiando le categorie cambiano anche le strutture e ci vuole tempo, siamo partiti per fare i play off e sapevamo di trovare avversari consolidati nella categoria. Capisco il tifoso, che è abituato bene e pretende tanto, comunque il sostegno non ci è mai mancato. Nessuno ha mai fatto il triplo salto? Se non c’è mai riuscito nessuno vuol dire che non è semplice. Ma Di Francesco insegna che nulla è impossibile”.

Parma, D’Aversa: “Tripla promozione? Di Francesco insegna che nulla è impossibile” ultima modifica: 2018-04-12T12:17:49+02:00 da Pasquale Ucciero
Ciao a tutti, sono Pasquale, ho 21 anni. Il calcio è la mia passione, per un ragazzo vedere un pallone che rotola non è un mero movimento meccanico, dietro di esso c'è molto di più: gioia, lacrime, sudore, divertimento, fatica, tensione, euforia, vittorie, delusioni e rispetto per l'avversario prima di tutto! Da "grande" mi piacerebbe fare il telecronista e il mio sogno nel cassetto è commentare una finale di Champions magari ad Anfield Road !!! Far parte di questa redazione per me è motivo di grande orgoglio.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.