Parma, Di Gaudio: “L’obiettivo è entrare nei play-off da terzi/quarti, ma sognare non costa nulla”

E’ stato Antonio Di Gaudio, che con una sua doppietta ha firmato la vittoria del Parma Calcio sul Frosinone, il giocatore Crociato che ha commentato la partita in Mixed Zone: “Quella di oggi è stata la partita più bella che ho fatto qui a Parma. Vincendo lo scontro diretto contro la squadra che a parer mio è la più forte del campionato insieme all’Empoli, abbiamo compiuto un passo importante. Li abbiamo affrontati con la consapevolezza della nostra forza, ma anche con tanta umiltà. Ce l’abbiamo fatta. Abbiamo portato a casa tre punti d’oro. Siamo stati bravi, durante la settimana, a preparare questa sfida nel migliore dei modi. Giocare contro la seconda squadra più forte del campionato dà tanti stimoli e la carica per vincere. Il Frosinone è fortissimo, ma noi nel primo tempo siamo riusciti a fare un’ottima partita, a entrare subito in campo con il piglio giusto, trovando subito i due gol della vittoria. E’ stata veramente la giornata perfetta”. “Il nostro obiettivo è entrare nei playoff nelle posizioni di classifica migliori, terzi o quarti. Poi, se facciamo partite come l’odierna e quella con il Palermo, sognare non costa nulla. Ci proviamo. Ora abbiamo gli scontri diretti a favore sia con il Palermo che con il Frosinone. Dobbiamo pensare gara dopo gara. Ora arriva l’incontro con il Cittadella, poi ci saranno gli altri, in cui giocheremo contro le squadre che si devono salvare. Questi saranno impegni difficilissimi. Nel girone di ritorno, di solito, fanno più punti le squadre in lotta per la salvezza. Ora pensiamo davvero partita dopo partita. I conti li faremo alla fine”.

Parma, Di Gaudio: “L’obiettivo è entrare nei play-off da terzi/quarti, ma sognare non costa nulla” ultima modifica: 2018-04-08T09:45:46+02:00 da Pasquale Ucciero
Ciao a tutti, sono Pasquale, ho 21 anni. Il calcio è la mia passione, per un ragazzo vedere un pallone che rotola non è un mero movimento meccanico, dietro di esso c'è molto di più: gioia, lacrime, sudore, divertimento, fatica, tensione, euforia, vittorie, delusioni e rispetto per l'avversario prima di tutto! Da "grande" mi piacerebbe fare il telecronista e il mio sogno nel cassetto è commentare una finale di Champions magari ad Anfield Road !!! Far parte di questa redazione per me è motivo di grande orgoglio.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.