Irregolarità sul mercato, prosciolte Perugia e Atalanta dal TFN

Perugia

Si è espresso oggi il Tribunale Federale Nazionale (TFN) sul caso Perugia-Atalanta: prosciolti tutti i deferiti.

Più di un mese fà, in seguito alle operazione legate a Gianluca Mancini ed Alessandro Santopadre, la Procura Federale aveva deferito le società Perugia ed Atalanta, i presidenti Santopadre e Percassi, per aver comunicato valori fittizi nell’operazione.

Ecco il comunicato ufficiale:

“Il Tribunale Federale Nazionale Sezione Disciplinare presieduto da Cesare Mastrocola ha prosciolto l’Atalanta e il Perugia e i rispettivi presidenti, Luca Percassi e Massimiliano Santopadre, deferiti dal Procuratore Federale per accordi riguardanti trasferimenti di calciatori al fine di eludere obblighi contrattuali in capo al Perugia, con riferimento in particolare ai calciatori Gianluca Mancini e Alessandro Santopadre”.

Irregolarità sul mercato, prosciolte Perugia e Atalanta dal TFN ultima modifica: 2018-07-12T18:41:49+02:00 da Stefano Galano
Classe '88, Ingegnere con la passione per il prato verde, scopre in età avanzata di voler scrivere per lo sport più bello al mondo. Convinto che sia forma d'arte contemporanea, ricorda sempre a tutti: "Non chiamatelo solo calcio"

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.