Pescara, Crescenzi: “Da qui in poi 8 finali, dobbiamo essere perfetti come la Roma”

DELFINO-PESCARA-1936

Alessandro Crescenzi, difensore del Pescara, analizza il finale di campionato spronando i compagni a essere perfetti ai microfoni del sito ufficiale: “Ci aspettano otto finali e dovremo essere perfetti come la Roma in Champions. Mi sono emozionato tantissimo e spero di fare altrettanto dopo la salvezza di questo Pescara che al momento è la cosa che mi interessa di più. Ho molta fiducia anche dopo la bella presentazione che abbiamo fatto a Palermo dove si è visto l’atteggiamento e la voglia di portare a casa un risultato positivo. – continua Crescenzi parlando di Pillon – Il mister ha toccato le corde giuste, ma servono conferme. Siamo convinti di poterci salvare e ci dispiace che i tifosi non siano contenti, ma daremo il 130% per riportarli dalla nostra parte”.

Pescara, Crescenzi: “Da qui in poi 8 finali, dobbiamo essere perfetti come la Roma” ultima modifica: 2018-04-12T12:51:34+02:00 da Pasquale Ucciero
Ciao a tutti, sono Pasquale, ho 21 anni. Il calcio è la mia passione, per un ragazzo vedere un pallone che rotola non è un mero movimento meccanico, dietro di esso c'è molto di più: gioia, lacrime, sudore, divertimento, fatica, tensione, euforia, vittorie, delusioni e rispetto per l'avversario prima di tutto! Da "grande" mi piacerebbe fare il telecronista e il mio sogno nel cassetto è commentare una finale di Champions magari ad Anfield Road !!! Far parte di questa redazione per me è motivo di grande orgoglio.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.