Pescara, l’ex Zauri: “Me ne sono andato perchè ho visto giochini che proprio non mi piacevano. Sul futuro…”

PESCARA ZAURI – Sulle colonne di TuttoSport Luciano Zauri ha commentato la poco felice esperienza vissuta alla guida del Pescara:

“Rimpianti per come sia andata? No. Io al Pescara sono stato bene e ringrazio il Presidente Sebastiani per l’opportunità che mi ha concesso. Ho lasciato la squadra ad un solo punto dai playoff dopo mesi di problemi ed infortuni a catena, giocando molte partite senza attaccanti di ruolo causa di malanni di varia entità. Me ne sono andato perchè visto giochini che proprio non mi piacevano. Meglio andarsene se vedi che non sei gradito.”

E sul futuro, aggiunge: “Lasciamo passare lo tsunami, speriamo presto, e poi mi guarderò un pò attorno. Intanto mi godo la ripartenza da spettatore.”

 

Pescara, l’ex Zauri: “Me ne sono andato perchè ho visto giochini che proprio non mi piacevano. Sul futuro…” ultima modifica: 2020-06-02T15:09:42+02:00 da Nicola Cosentino
22 anni, vivo e studio a Catanzaro. Amante a 360 gradi dello sport più bello del mondo: calcio internazionale, Serie A, B e C sono il mio ossigeno.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.