Pescara: Pillon pensa ad un modulo alternativo. Due rientri fondamentali per Lecce

Pillon Pescara

Rush finale di stagione anche per il Pescara di mister Pillon. Obiettivo degli abruzzesi, è quello di tenere vivo quanto più possibile il sogno promozione diretta, sapendo di dover lottare con le unghie e con i denti contro le agguerrite rivali. Il Corriere dello Sport, tra le sue pagine odierne, riporta la concreta possibilità che il tecnico del Delfino, possa adottare un modulo inedito, che possa valorizzare al meglio le caratteristiche dei propri ragazzi: un alternativo 4-1-3-1-1. Per la fondamentale gara contro il Lecce, rientreranno due pedine fondamentali come Brugman, assente da circa un mese per infortunio, e bomber Mancuso, che ha scontato un turno di squalifica nell’ultima gara contro il Cosenza. In dubbio, invece, Campagnaro non ancora al meglio. La squadra tornerà a lavoro questo pomeriggio presso il Centro Vestina, in vista della delicata trasferta in terra leccese.

Pescara: Pillon pensa ad un modulo alternativo. Due rientri fondamentali per Lecce ultima modifica: 2019-03-26T11:11:00+02:00 da Nicola Cosentino

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.