UFFICIALE – Pisa, Pesenti passa al Padova

PESENTI PADOVA PISA – Il Calcio Padova informa che è da poco stato formalizzato il passaggio in biancoscudato a titolo definitivo del’attaccante Massimiliano Pesenti dal Pisa Sporting Club 1909.

Massimiliano Pesenti nasce a Treviglio (Bergamo) il 13 aprile 1987 ed è un attaccante di 180 cm per 73 Kg.

Formatosi nel vivaio dell’AlbinoLeffe, Pesenti fa il suo esordio con la Celeste tra i professionisti nel 2005/2006, in Serie B. La stagione successiva colleziona un’altra presenza, prima del prestito in C2 al Prato, dove chiude la stagione con 12 presenze e 2 reti. Nel 2007/2008 passa in prestito alla Canavese in Serie C2, dove mette a segno 10 reti in 26 presenze. Nella stagione 2008/2009 viene mandato in prestito per due stagioni al Lumezzane, in Serie C1, dove mette a segno 5 reti in 30 presenze. Nel 2010/2011 rimane all’AlbinoLeffe, in Serie B, trovando spazio in 4 occasioni. Dopo aver esordito anche nella stagione 2011/2012 con la Celeste, passa in prestito al Prato, questa volta in Serie C1, dove chiude la stagione con 13 presenze. Con la retrocessione dell’AlbinoLeffe in C1, Pesenti conquista il posto: mette a segno 7 reti in 21 presenze nel 2012/2013, 11 gol in 25 presenze nel 2013/2014, 1 rete in 21 presenze nel 2014/2015. Dopo una parentesi alla Reggiana, in Serie C, nella stagione 2015/2016 (8 presenze), torna all’AbinoLeffe nella finestra invernale del calcio mercato, chiudendo la stagione con 1 rete in 5 presenze. Nell’estate 2016/2017 si trasferisce al Pro Piacenza, in Serie C, dove mette a segno 14 reti in 31 partite. La stagione successiva passa al Pontedera, dove segna 8 reti in 18 gare che gli valgono la chiamata del Piacenza a gennaio, dove chiude la stagione con altre 3 reti messe a segno in 14 gare, più 2 reti nei playoff e 3 nella Coppa Italia Serie C. Viene confermato anche la stagione successiva, dove sigla 6 gol in 18 gare, prima del passaggio a gennaio al Pisa, dove chiude la stagione con 4 reti in 18 gare, ed una promozione in Serie B conquistata ai playoff.

Fonte: padovacalcio.it

Classe '96, Laureato Magistrale in Economia Aziendale con una tesi sulla Corporate Governance delle società calcistiche, italiano di nascita ma cittadinanza napoletana, appassionato di calcio a tal punto che la prima parola detta pare sia stata "Gol" invece di papà o mamma. Quando ho tempo scrivo, o almeno ci provo.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.