Cremonese, Piccolo: “Cittadella esame importante. Guardiamo alle prossime gare con serenità”

PICCOLO CREMONESE CITTADELLA – Antonio Piccolo, calciatore della Cremonese, è stato intervistato dai colleghi di CuoreGrigiorosso.com. Di seguito le sue dichiarazioni:

“Sono stati mesi un po’ traballanti, per fortuna non ho avuto nessun infortunio grave però ci sono state complicanze che mi hanno tenuto un po’ fuori. Sembra che adesso sia tutto alle spalle quindi pensiamo alle prossime partite. Col Crotone non mi sembrava che fossero passati mesi dall’ultima partita giocata per intero. Quando si vince è sempre bello e questo aiuta anche a superare fatiche che non ci si aspettava. La vittoria di Crotone non dev’essere risolutiva, anzi rappresenta un piccolo passo verso la strada che dobbiamo intraprendere per fare un campionato che possa portarci a fare qualcosa di importante. Venivamo da un periodo un po’ complicato, dobbiamo essere tranquilli e guardare alle prossime 5 partite con serenità. Cittadella prossimo avversario? Hanno cambiato un po’ di giocatori ma sono sempre là in alto, sono una squadra di B che non lascia mai niente al caso, sicuramente sarà un esame importante per capire di che pasta siamo fatti e per proiettarci alle ultime 4 partite con uno spirito diverso”.

FONTE: CuoreGrigiorosso.com

Cremonese, Piccolo: “Cittadella esame importante. Guardiamo alle prossime gare con serenità” ultima modifica: 2018-12-05T14:36:18+00:00 da Francesco Gala
Salve a tutti! Mi chiamo Francesco ed ho 22 anni. Studio Scienze della Comunicazione presso l'Università Suor Orsola Benincasa di Napoli. Lo sport ed il giornalismo sono due passioni che da sempre fanno parte di me. Sono un amante della Serie B e credo tantissimo nella redazione di "PianetaSerieB" formata da un gruppo di giovani con tanta voglia di fare bene.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.