Cremonese, Pinato: “A Pisa ho lasciato una famiglia. Qui ambiente ottimo, si può far bene”

Pinato Venezia

PINATO CREMONESE PISA FAMIGLIA – Sul sito ufficiale della Cremonese sono state pubblicate le parole pronunciate dalla mezzala Marco Pinato nella conferenza stampa di presentazione.

“Penso di essere giunto a Cremona nel pieno della mia maturità agonistica. Conosco bene la Serie B, ho diverse stagioni alle spalle, mi auguro che questa possa essere quella della svolta dal punto di vista personale. Il rapporto con mio padre? Ottimo, ho seguito subito il suo consiglio: non sono diventato portiere come lui che ha giocato a buoni livelli. Sono un centrocampista duttile, che sa fare entrambe le fasi anche se per caratteristiche preferisco quella offensiva. L’impatto con il mister è stato buono sin da subito e pian piano sto capendo cosa pretende esattamente dai centrocampisti e dalle mezzali. A Pisa ho lasciato una famiglia, ma il capitolo è chiuso: qui ho trovato un ambiente ottimo dove si può lavorare al meglio e mi sto inserendo gradualmente. Mi aspetto una squadra che darà battaglia in tutte le partite. La Serie B è un campionato difficile e lungo, dovremo partire bene ma con i piedi ben piantati a terra perché questa non è la categoria dei proclami. Per far bene non si può prescindere da uno spirito positivo.”

Cremonese, Pinato: “A Pisa ho lasciato una famiglia. Qui ambiente ottimo, si può far bene” ultima modifica: 2020-09-20T09:16:27+02:00 da Emanuele Garbato
Studente di filosofia a 360 gradi, convinto che lo sport ed il calcio forniscano una chiave di lettura per interpretare la vita. Appassionato di scrittura, in qualsiasi sua forma, convinto che ogni campo da gioco sia terreno fertile per la letteratura.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.