Pioggia di goal tra Novara e Latina: al “Piola” termina 2 a 2

Termina 2 a 2 una delle sfide del turno infrasettimanale di B che vedeva opposte Novara e Latina. Nel primo tempo passano in vantaggio i padroni di casa al quarto d’ora con un sinistro da fuori area di Nicolas Viola ma sei minuti dopo gli ospiti pareggiano con Brosco, direttamente da fermo. Al 33′ segna ancora il Novara con Adorjan, autore anche di un assist e le cose si complicano per il Latina con l’espulsione di Scaglia al 36′. Esattamente il minuto successivo Paponi rimette le cose a posto siglando il goal del pareggio sugli sviluppi di calcio da fermo. Prima frazione di gioco, dunque, ricca di emozioni. La ripresa offre poco agli spettatori con due occasioni per il Novara non sfruttate. Le due squadre si spartiscono dunque un punto che muove di poco la classifica. 4 gli ammoniti, due per parte ed un espulso.

Novara (4-3-1-2): Da Costa ;  Dickmann, Scognamiglio, Troest,  Armeno; Viola,  Selasi ( Casarini 63′);  Faragò ,  Sansone ( Di Mariano 80′), Adorjan (Bajde 69′); Galabinov

Latina (4-3-1-2): Pinsoglio; Bruscagin , Dellafiore  ( Pinato 74′),  Boakye (Acosty 61′),  Mariga,  Di Matteo,  Brosco,  D’Urso,  De Vitis (Moretti 69′),  Paponi

Ammoniti: 21′ Pinsoglio, 77′ D’Urso (L), 40′ Troest, 44′ Selasi (N)
Espulsi: 35′ Scaglia (L)

Pioggia di goal tra Novara e Latina: al “Piola” termina 2 a 2 ultima modifica: 2016-09-20T23:06:39+00:00 da Pasquale Ucciero
Ciao a tutti, sono Pasquale, ho 19 anni, frequento la facoltà di Giurisprudenza (Federico II). Che dire di me: il calcio è la mia passione, per un ragazzo vedere un pallone che rotola non è un mero movimento meccanico, dietro di esso c'è molto di più: gioia, lacrime, sudore, divertimento, fatica, tensione, euforia, vittorie, delusioni e rispetto per l'avversario prima di tutto! Da "grande" mi piacerebbe fare il telecronista e il mio sogno nel cassetto è commentare una finale di Champions magari ad Anfield Road !!! Sono felice di far parte di questa redazione che può aiutarmi a fare esperienza e mettere insieme i primi mattoncini del puzzle.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *