Pisa, Lores Varela: “Aspettavo questo momento con ansia”

Il posticipo della cadetteria tra Virtus Entella e Pisa ha visto esordire Ignacio Lores Varela, dopo la squalifica rimediata nel ritorno dell’incandescente finale play-off di Lega Pro contro il Foggia di De Zerbi, neo-tecnico del Palermo. Il giocatore si è rivelato fondamentale lo scorso anno ed è intenzionato a “caricarsi la squadra sulle spalle”.

Come riportato dal sito ufficiale del Pisa il talento uruguaiano ha rilasciato le seguenti dichiarazioni: “Sono felicissimo, aspettavo questo momento con ansia, voglio dare una mano ai miei compagni. Sarà un campionato difficile, ma siamo desiderosi di fare bene”.

Riguardo al match di Chiavari: “E’ stata una gara molto fisica, abbiamo tenuto bene il campo e avremmo meritato qualcosa in più. Con questa compattezza e questa voglia riusciamo sempre a creare qualcosa”.

Sulla Serie B: “In questo campionato ci sono meno spazi e serve sempre essere al massimo della forma, ma è bello confrontarsi con realtà importanti”.

Pisa, Lores Varela: “Aspettavo questo momento con ansia” ultima modifica: 2016-09-14T18:30:15+00:00 da Pasquale Ucciero
Ciao a tutti, sono Pasquale, ho 19 anni, frequento la facoltà di Giurisprudenza (Federico II). Che dire di me: il calcio è la mia passione, per un ragazzo vedere un pallone che rotola non è un mero movimento meccanico, dietro di esso c'è molto di più: gioia, lacrime, sudore, divertimento, fatica, tensione, euforia, vittorie, delusioni e rispetto per l'avversario prima di tutto! Da "grande" mi piacerebbe fare il telecronista e il mio sogno nel cassetto è commentare una finale di Champions magari ad Anfield Road !!! Sono felice di far parte di questa redazione che può aiutarmi a fare esperienza e mettere insieme i primi mattoncini del puzzle.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *