Pisa-Trapani, aumentata la capienza: la situazione biglietti

Di seguito il comunicato reso noto dalla società toscana in vista del match col Trapani:

A.C. Pisa 1909 comunica che per la gara Pisa-Trapani, in programma sabato 26 novembre (ore 15.00) all’Arena Garibaldi e valida per la sedicesima giornata del campionato di serie B, è stata ripristinata la capienza in essere nella passata stagione nei settori di Tribuna Coperta e Gradinata e sono stati concessi n.500 posti in più nel settore di Curva Nord per un totale di 8.500 posti così suddivisi.

Tribuna Superiore: 1.400 posti
Tribuna Inferiore: 1300 posti
Gradinata: 3.000 posti
Curva Nord: 2.500 posti
Curva Sud (ospiti): 300 posti

La prevendita è già attiva. I biglietti si possono acquistare:
– Presso il PISA POINT di via Luigi Bianchi: adesso anche con POS, BANCOMAT, CARTA di CREDITO.
– Presso tutti i punti vendita del circuito Bookingshow (dove saranno aggiunti i diritti di prevendita).
– On line seguendo la procedura apposita sul sito www.bookingshow.it

Per acquistare i biglietti, massimo 4 a persona, è obbligatorio presentare un valido documento di identità (Carta di Identità, Passaporto o Patente) o la nuova Fidelity Card per tutti gli intestatari dei biglietti. Per i minori di 14 anni è sufficiente il codice fiscale o la tessera sanitaria.

Ricordiamo che, come accaduto nella precedente gara, questi saranno gli accessi consentiti
Accesso Curva Nord. L’accesso al settore di Curva Nord sarà consentito esclusivamente da via Rindi, lato via XXIV maggio
Accesso Gradinata. L’accesso al settore di Gradinata sarà consentito dall’ingresso storico di via Luigi Bianchi e da quello posizionato in via Rindi (lato via Bianchi)”.

FONTE: Pisachannel.tv

Pisa-Trapani, aumentata la capienza: la situazione biglietti ultima modifica: 2016-11-24T21:07:58+00:00 da Francesco Gala
Salve a tutti! Mi chiamo Francesco ed ho 20 anni. Studio Scienze della Comunicazione presso l'Università Suor Orsola Benincasa di Napoli. Lo sport ed il giornalismo sono due passioni che da sempre fanno parte di me. Sono un amante della Serie B e credo tantissimo nella redazione di "PianetaSerieB" formata da un gruppo di giovani con tanta voglia di fare bene.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *