Pordenone, Pobega: “Rispetto a un anno fa ho cambiato mentalità. Niente Italia U20? Il mister avrà avuto le sue ragioni”

POBEGA PORDENONE ITALIA U20 – La Gazzetta dello Sport ha intervistato uno dei grandi protagonisti di questo primo scorcio di Serie B: il giovane centrocampista del Milan, in prestito al PordenoneTommaso Pobega.

“Dopo la scorsa stagione in Serie C con la Ternana mi ero ripromesso di migliorare in zona gol: l’anno scorso avevo avuto diverse chance di segnare ma mi era spesso mancato il cinismo. Il cambio di mentalità ha dato i suoi frutti e sono lieto di condividere la mia gioia con società e compagni. Gattuso è stato una figura fondamentale per la mia crescita. Grazie a lui ho compreso al 100% le differenze tra il calcio giovanile e quello professionistico, mi ha insegnato il rispetto per il lavoro e per chi lavora per noi. Sono concentrato al massimo sul Pordenone, al momento il ritorno al Milan costituisce un sogno: di strada da fare ce n’è molta. Non discuto la non convocazione in Italia U20, mister Franceschini avrà avuto le sue ragioni. Adesso approfitterò della sosta per lavorare bene col resto del gruppo e quando scenderò in campo sarò ancora più motivato a dimostrare le mie qualità. Ho scelto di continuare gli studi per tenere allenata la mente, da piccolo giocavo anche a basket e seguo con passione quello sport: la mentalità e l’atteggiamento di figure come Lebron James è per me fonte di ispirazione.”

Pordenone, Pobega: “Rispetto a un anno fa ho cambiato mentalità. Niente Italia U20? Il mister avrà avuto le sue ragioni” ultima modifica: 2019-10-09T09:20:22+02:00 da Emanuele Garbato
Studente di filosofia a 360 gradi, convinto che lo sport ed il calcio forniscano una chiave di lettura per interpretare la vita. Appassionato di scrittura, in qualsiasi sua forma, convinto che ogni campo da gioco sia terreno fertile per la letteratura.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.