Pro Vercelli, ds Varini: “A Brescia uno scandalo, una sola doccia per 35 persone. Non abbiamo ricevuto scuse”

Vercelli varini

Massimo Varini, direttore sportivo della Pro Vercelli, ha commentato quanto accaduto ieri sera a Brescia nella gara di Coppa Italia, soprattutto nel post partita. Ecco le sue dichiarazioni raccolte da Tuttoc.com: “Per quanto riguarda la partita non c’è nulla da dire: abbiamo fatto la nostra partita, difendendoci con grande serenità. Loro sono più bravi di noi, sono più forti di noi e hanno tenuto in mano il pallino del gioco. Noi però non abbiamo fatto creare grandi occasioni da gol. Abbiamo perso ai rigori e quindi siamo contentissimi: abbiamo avuto in campo due classe 2000 e un classe 1999 e a un certo punto persino tre classe 2000. Se siamo contenti per la partita, non siamo contenti per quello che è successo da quando siamo arrivati: non ci siamo mai ritrovati in una situazione come quella di ieri, e un po’ di professionismo l’ho fatto. Non c’erano le docce, ci hanno fatto spogliare in due buchi che non sono spogliatoi. Una doccia sola per 35 persone con 35-36 gradi: è una cosa scandalosa e non si è neanche fatto vedere un dirigente, quindi non abbiamo neppure ricevuto scuse per il disagio“.

Pro Vercelli, ds Varini: “A Brescia uno scandalo, una sola doccia per 35 persone. Non abbiamo ricevuto scuse” ultima modifica: 2018-08-06T15:32:59+00:00 da Francesco Gala
Salve a tutti! Mi chiamo Francesco ed ho 22 anni. Studio Scienze della Comunicazione presso l'Università Suor Orsola Benincasa di Napoli. Lo sport ed il giornalismo sono due passioni che da sempre fanno parte di me. Sono un amante della Serie B e credo tantissimo nella redazione di "PianetaSerieB" formata da un gruppo di giovani con tanta voglia di fare bene.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.