Pronostici Serie B

Il campionato di Serie B si appresta a disputare quella che è la nona giornata di campionato, è quindi ora di pensare a quello che può essere il miglior pronostico della giornata e consigli scommesse serie B con l’aiuto degli esperti del settore. Per quanto sia difficile fare pronostici sul campionato cadetto, dato che è un torneo sempre imprevedibile, vi consigliamo di dare un’occhiata ai suggerimenti per le vostre giocate su siti come I Pronostici dei Guerrieri.
Faremo una panoramica generale su quelle che sono le partite e le sfide di questo weekend di Serie B, che si apre venerdì sera con Chievo-Lecce e si chiude con il monday match tra Entella e Spal. Come sempre il palinsesto della Serie B è diviso in ben 4 giorni, con sfide che vanno dal venerdì al lunedì. Inoltre anche le partite del sabato e della domenica sono programmate a orari differenti, per fare in modo di coinvolgerti e di poter sempre fare giocate sui pronostici della Serie B. Eccoti una panoramica, giorno per giorno, di tutti gli incontri in programma questo fine settimana.

L’anticipo del venerdì sera della Serie B 2020/21

La nona giornata di Serie B si apre venerdì sera con la sfida d’alta quota tra Chievo Verona e Lecce. Alle ore 21 si affrontano al Bentegodi due tra le maggiori pretendenti per la promozione diretta in Serie A. I padroni di casa vengono da ben 5 risultati consecutivi utili (4 vittorie e 1 pareggio), con l’ultima sconfitta che risale addirittura a inizio ottobre. I salentini sono reduci dalla roboante vittoria per 7-1 contro la Reggiana, a dimostrazione dell’enorme
potenziale offensivo di cui possono disporre. Il Lecce ha, al momento, il miglior attacco della Serie B con 20 reti all’attivo, trascinato da un Mancosu che, respinte le sirene della Serie A l’estate scorsa, vuole trascinare i pugliesi al ritorno immediato nella massima serie.

Le partite del sabato

Il programma del sabato di Serie B propone, alle ore 14, diverse partite interessanti che possono regalare sorprese e spettacolo. Brescia-Frosinone si affrontano in una partita che mette in palio punti importanti per capire meglio le reali ambizioni delle due squadre. Padroni di casa che vogliono vincere per entrare in zona playoff, mentre i ciociari per continuare a inseguire le capoliste Salernitana ed Empoli. I toscani hanno un incontro abbastanza abbordabile, anche se sappiamo quanto sia difficile fare pronostici in Serie B, contro il Vicenza. I veneti però sono alla ricerca di
punti fondamentali per uscire dai bassifondi della classifica. Un’altra squadra alla ricerca disperata di punti è il Pescara che ospita il Pordenone. I delfini sono fermi a 4 punti in classifica e, con una vittoria, avrebbero una boccata di ossigeno. La squadra di Tesser è, però, sempre una di quelle squadre abituate a vendere cara la pelle e che ammicca alla zona playoff. Il Pisa, reduce dalla bella vittoria in trasferta sul campo della Reggina, cercherà di dare continuità ai risultati contro il Cittadella. I veneti sono appena fuori dalla zona playoff, mentre i toscani sono nel mezzo della classifica. Partita difficile per i ragazzi di D’Angelo perché, come noto, il Cittadella è spesso corsara e ottiene facilmente punti lontano dal proprio stadio. Il Venezia, dopo due trasferte consecutive, torna al Penzo e ospita l’Ascoli. I lagunari sono reduci dal pareggio di Brescia per 2-2 e, attualmente, sono a sole tre lunghezze dal primo posto. Situazione completamente opposta per gli ascolani che hanno, in maniera disperata, bisogno di una boccata di ossigeno per uscire dalla zona calda della classifica. La squadra di Bertotto, sempre più a rischio, non vince ormai da più di un mese. Alle ore 16 bella sfida tra Monza e Reggina, due neopromosse che hanno però
dichiarato le loro ambizioni di fare un campionato da protagoniste. I brianzoli arrivano dal pareggio sul campo del Pordenone, mentre i calabresi dalla brutta sconfitta interna contro il Pisa. Una vittoria servirebbe a entrambe le squadre per dare una svolta importante al campionato, visti i grandi sforzi fatti nel mercato estivo da entrambe le società. Il Monza ha apertamente parlato di un progetto che deve portare alla conquista della Serie A, stessa cosa per la Reggina che può vantare giocatori come Denis e Menez nella sua rosa.

Le partite della domenica di Serie B

Alle ore 15 scendono in campo Reggiana e Cremonese per quello che è un vero e proprio scontro salvezza, nonostante siamo solo alla nona giornata. Gli emiliani cercheranno di riprendersi dalla batosta rimediata contro il Lecce (sconfitta per 7-1) e per farlo devono battere i grigiorossi, sempre più fanalini di coda. La Cremonese è ultima in campionato, con soli 3 punti dopo 7 giornate, ed è in cerca della prima vittoria in campionato di questa stagione.
Alle 18 scende in campo la capolista Salernitana sul campo del Cosenza, in una sfida tutt’altro che facile. I campani arrivano dalla sofferta vittoria interna con la Cremonese per 2-1, mentre i calabresi hanno espugnato, a sorpresa, il campo del Frosinone per 2-0. Cosenza che veleggia a metà classifica, ma che vorrebbe ripetere l’exploit dell’ultimo turno per proiettarsi così in zona playoff.

Il monday match

La nona giornata di Serie B si chiude con la consueta sfida del lunedì sera. Questa giornata tocca a Spal ed Entella affrontarsi in una partita che sembra dall’esito scontato. I padroni di casa sono nelle zone alte della classifica, essendo comunque una squadra costruita per cercare la promozione dopo la retrocessione dello scorso
anno. I ferraresi sono reduci da ben 4 vittorie consecutive in campionato, a cui andrebbe aggiunta anche quella ottenuta contro il Monza in Coppa Italia. L’Entella non se la passa per niente bene. I liguri, nell’ultima giornata, hanno pareggiato per 1-1 sul campo dell’Ascoli e sono fermi a 5 punti in classifica. Sembra difficile che la prima vittoria di questa stagione, per i ragazzi di Vivarini appena subentrato a Tedino, possa arrivare sul campo di una Spal in grandissima forma.

Classe '96. "Pallonaro" a tuttotondo. Laureato in Scienze della Comunicazione.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.