Salernitana, Cerci: “Mi piacerebbe terminare la mia carriera con i granata in A”

CERCI SALERNITANA – Alessio Cerci, esterno della Salernitana, ha risposto alle domande dei tifosi granata, arrivate sul profilo Instagram del club campano. Ecco le sue parole, riportate da salernitananews.it:

Mi piacerebbe terminare la mia carriera con la Salernitana in Serie A. All’Arechi ho provato grandissime emozioni, l’abbraccio dei miei compagni e l’applauso del pubblico quando sono uscito. Tutte sensazioni che mi terrò sempre dentro, vi voglio bene. Indossare la maglia azzurra è indescrivibile, lo può capire solo chi ci ha giocato. Tutti i bambini sognano di giocare in Nazionale e io ho realizzato il mio sogno. Sono fiero di me stesso. Ho deciso di venire alla Salernitana per tanti motivi. Il granata è un colore che mi porta bene, a Torino ho vissuto due anni indimenticabili e sono convinto che la nostra, come quella, sarà una storia bellissima. Il numero 7 lo ha scelto Leonardo, ero indeciso anche con il 10 ma lui mi ha detto di prendere la 7. Io e mia moglie ci confrontiamo spesso, mi dà ottimi consigli anche se vuole che poi sia io a prendere le decisioni finali. Mi è sempre stata vicino e ora il piccolo Leo aspetta un gol da papà. Salerno è una bellissima città, per me e la mia famiglia una bellissima scoperta. Ringrazio tutti per le domande e mi raccomando, restiamo a casa”.

 

Salernitana, Cerci: “Mi piacerebbe terminare la mia carriera con i granata in A” ultima modifica: 2020-04-09T22:29:55+02:00 da Pasquale Ucciero
Classe '96. Sono un appassionato di calcio a 360°. Questo sport è il vero e proprio "oppio" dei popoli ed io di certo, non mi sottraggo alla sua forza magnetica. La Serie B è un campionato difficile ma incredibilmente divertente, e poterne scrivere, grazie a questa redazione, mi rende orgoglioso.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.