Serie B, le curiosità del prossimo turno

Ecco tutte le curiosità della prossima giornata dal sito della Lega B.

106 Amarcord Grosso nell’anticipo Palermo–Bari: il coach del Bari si è consacrato come giocatore in maglia rosanero, che ha vestito dal gennaio 2004 al giugno 2006 con 106 presenze e 2 gol in match ufficiali.

17 In Pro Vercelli–Venezia di fronte due delle cooperative del gol nella Serie B 2017/18, con 17 marcatori diversi a testa, come Bari, Ascoli e Foggia.

31 / 83 Al Cabassi di fronte l’attacco più anemico (31 gol segnati dal Carpi) e quello più prolifico (83 reti l’Empoli).

35 / 68 In Parma–Ternana Unicusano difese all’opposto: la più solida (35 gol subiti per gli emiliani) contro la più fragile (68 reti incassate dagli umbri).

1 Prima volta da ex per Claudio Foscarini contro il Cittadella, compagine che ha allenato dal 2005/06 al 2014/15 per 430 panchine ufficiali complessive, centrando nel 2008 la promozione in B e portando i veneti a giocarsi anche i playoff per la promozione in Serie A.

1 Prima volta da ex al Curi per Stefano Colantuono, ex allenatore del Perugia 2004/05, che arrivò a giocarsi la finale contro il Torino per la promozione in serie A, poi perduta in favore dei granata.

Serie B, le curiosità del prossimo turno ultima modifica: 2018-05-01T10:44:41+02:00 da Oreste Tretola

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.