Spal, DS Vagnati: “Cerri può migliorare. Su Semplici…”

Davide Vagnati, direttore sportivo della Spal, ha rilasciato alcune dichiarazioni sul talento di proprietà della JuventusAlberto Cerri. Ecco le sue parole a TuttoJuve.com: “Penso si stia trovando bene, è una squadra con qualche giovane, con qualche compagno che ha conosciuto nelle nazionali Under. Poi ha un mister che ha già lavorato con tanti giovani, quindi penso che l’ambientamento sia stato buono. Anche all’interno del gruppo si è integrato bene, quindi non c’è nessun problema da quel punto di vista. Pensiamo che Alberto possa dare tanto perché ha grandissime qualità, ha margini di miglioramento esponenziali. Con le doti fisiche e tecniche che possiede, pensiamo che possa diventare veramente un attaccante di prima fascia. Però deve ancora capire, secondo me, quali sono veramente le sue qualità abbinate alla sua struttura fisica. Sicuramente tutti dicono che bisogna far giocare i giovani, poi bisogna avere la forza e la personalità di buttarli dentro. Noi abbiamo la fortuna di avere un mister che ha lavorato già con i giovani e quando intravede delle qualità non ha problemi a metterli dentro. E’ chiaro che poi bisogna avere anche la pazienza di capire che non hanno la continuità e l’esperienza per gestire anche i momenti più difficili. Però Alberto penso sia un calciatore che può avere un futuro importante, l’unica cosa è che deve ancora maturare quella esperienza che siamo convinti possa consentirgli di dare tanto a Ferrara”.

FONTE: Tuttojuve.com

Spal, DS Vagnati: “Cerri può migliorare. Su Semplici…” ultima modifica: 2016-10-05T18:56:41+00:00 da Francesco Gala
Salve a tutti! Mi chiamo Francesco ed ho 20 anni. Studio Scienze della Comunicazione presso l'Università Suor Orsola Benincasa di Napoli. Lo sport ed il giornalismo sono due passioni che da sempre fanno parte di me. Sono un amante della Serie B e credo tantissimo nella redazione di "PianetaSerieB" formata da un gruppo di giovani con tanta voglia di fare bene.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *