Spezia, Angelozzi risponde a Facci: “Dispiaciuto per le sue parole: ognuno pensi a sé”

SPEZIA ANGELOZZI FACCI – Guido Angelozzi, DG dello Spezia, ha parlato attraverso il sito ufficiale dei liguri della questione Okereke, rispondendo al Ds del Livorno, Facci. Ecco le sue parole:

“Di certo non mi ha fatto piacere e mi è molto dispiaciuto ascoltare le dichiarazioni del DS del Livorno Facci. 

Esprimere giudizi su argomenti oggetto di indagine è quanto meno fuori luogo, farlo in termini sprezzanti e conclusivi è invece assai grave. 

Ritengo questi siano mezzucci antipatici, ma non saranno certo le parole di Facci o di chicchessia a poter influenzare il giudizio di chi è preposto dall’ordinamento sportivo a esprimersi in merito. Doveroso è attendere il giudizio della Procura Federale, non altro.

Io non posso che ribadire come le procedure per il tesseramento di Okereke siano state effettuate in modo corretto e nutro, così come la mia Società, piena fiducia negli organi competenti.

Noi siamo uomini di calcio, dobbiamo guardare al campo. Il nostro lavoro mira a costruire gruppi validi, composti da atleti seri e professionali, magari vincenti. Ci sono altre situazioni che richiederebbero maggiore attenzione da parte di Facci in questo momento; credo che ognuno debba guardare in casa propria, lasciando i giudizi a chi di competenza”.

Spezia, Angelozzi risponde a Facci: “Dispiaciuto per le sue parole: ognuno pensi a sé” ultima modifica: 2019-03-14T19:13:32+00:00 da Alessio D'Errico
Classe '96. "Pallonaro" a tuttotondo. Laureato in Scienze della Comunicazione.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.