Spezia, Angelozzi: “Il nostro progetto è raggiungere la A in tre anni, campionato di transizione”

SPEZIA ANGELOZZI – Intervenuto ai microfoni di Radio Biancorossa, il ds dello Spezia Guido Angelozzi ha parlato dei progetti della sua squadra e dell’attuale campionato di Lega B; queste le sue parole:

“Noi vogliamo costruire un patrimonio tecnico e sportivo che duri negli anni. Abbiamo cambiato 15 giocatori, sarà un anno di transizione, vogliamo costruire le basi per giocarci più avanti un posto in serie A nel giro di tre anni. La serie B è molto forte quest’anno nonostante il caos dovuto ai ripescaggi. Ci sono 19 squadre, quindi i rischi di retrocedere sono più alti così come quelli di stare in zona play-off. Le tre retrocesse sono le più forti: Benevento, Verona e Crotone a cui aggiungo il Palermo. Brescia, Perugia, Lecce.. tutte queste possono essere la sorpresa. Anche se io spero sia lo Spezia. E’ un campionato difficilissimo in ogni caso.”

Spezia, Angelozzi: “Il nostro progetto è raggiungere la A in tre anni, campionato di transizione” ultima modifica: 2018-10-11T08:58:57+01:00 da Carla Bianco
Classe 1992. Laureata in Lettere, pugliese di nascita, ma vivo a Milano.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.