Spezia, Mora: “Tenevamo a vincere, ma non abbiamo perso”

Luca Mora

MORA SPEZIA-LECCE – Luca Mora, centrocampista dello Spezia, ha analizzato nel post-partita il pareggio per 1-1 degli aquilotti contro il Lecce.  Questo quanto ripreso da cittadellaspezia.com: “C’è da esser contenti perché era la terza partita della settimana contro una bella squadra. Credo che abbiamo disputato un grande primo tempo, poi è uscito il Lecce. Ci tenevamo a vincere e purtroppo non ci siamo riusciti, ma non abbiamo nemmeno perso. Alla fine il pareggio è giusto. Rimaniamo attaccati al treno delle prime. Da un paio di mesi abbiamo cambiato marcia, anche in trasferta. Adesso riposeremo e cercheremo di continuare così. Il gol sfiorato da parte mia? Ahimè, è un anno e mezzo che non segno, non sono abituato, ma prima o poi il goal arriverà. Perché abbiamo sofferto il Lecce nel secondo tempo? Ci hanno messo sotto soprattutto sul piano del ritmo, abbiamo pagato la stanchezza della terza partita ravvicinata e il viaggio da Crotone. Il problema alla gamba? Solo un piccolo crampo. Sono consapevole di non aver incominciato bene qui l’anno scorso. Penso di essere cresciuto nelle ultime partite e spero che il 2019 sia un anno ancora migliore”.

Spezia, Mora: “Tenevamo a vincere, ma non abbiamo perso” ultima modifica: 2018-12-31T12:00:10+02:00 da Giacomo Principato
20 anni. (Aspirante) giornalista sportivo. Vive in quel di Siena, viaggia assiduamente ma solo con la mente. Dipendente dal mondo calcistico, indipendentemente dalla categoria. Interviste su interviste, ma sa fare anche altro. Collaboro anche su TuttoC e per il Siena Club Fedelissimi.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.