Serie B – Calciatori, allenatori, direttori e staff: ecco i loro stipendi minimi

STIPENDI SERIE B – In un calcio sempre più attento alla componente economica, con cifre astronomiche per gli eventi di livello planetario, anche in Serie B l’aspetto pecuniario è importante e, per questo, è regolamentato da apposite norme. Soprattutto per ciò che concerne gli stipendi minimi annui ci sono molti comunicate da parte della Lega che il portale tematico calcioefinanza.it ha racchiuso per calciatori, allenatori, direttori e staff. Ecco, di seguito, le apposite tabelle:

Compensi minimi per calciatori:

  • giocatori dal 16° al 19° anno di età: €15.967,00;
  • giocatori dal 20° al 23° anno di età: € 21.358,00;
  • giocatori dal 24° anno di età: € 28.783,00;
  • Giocatori in rapporto di addestramento tecnico: € 13.831,00;
  • Giocatori con primo contratto da professionista: € 21.358,00.

Compenso minimo allenatore ed allenatore in seconda:

28.164 euro (15.772);

Compensi minimi direttori sportivi, segretari e responsabili:

37.017 euro (DS);  (24.677 euro per segretario generale/sportivo); (18.508 euro per un responsabile di settore).

Preparatori atletici:

14.982 euro.

 

Serie B – Calciatori, allenatori, direttori e staff: ecco i loro stipendi minimi ultima modifica: 2019-07-29T16:50:52+02:00 da Alessio D'Errico
Classe '96. "Pallonaro" a tuttotondo. Laureato in Scienze della Comunicazione.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.