Frosinone, Stirpe: “La ripresa era l’unica strada percorribile”

STIRPE FROSINONE – Maurizio Stirpe, presidente del Frosinone, è stato raggiunto dai microfoni di tuttomercatoweb.com: “Da sempre abbiamo pensato che i verdetti vadano stabiliti mediante il merito sportivo e le regole, situazioni che solo il campo può garantire al 100%. C’è ansia, positiva, di ripartire, sappiamo che il percorso non è esente da difficoltà, ma la situazione sanitaria è più positiva, speriamo di ridurre al minimo i contagi. Come ha reagito la squadra? Avevo avuto modo di fare una sorta di sondaggio a inizio settimana e ho visto grande voglia da parte di tutti: cosa della quale non dubitavo, tutta la squadra ha sempre presto parte anche agli allenamenti facoltativi, vogliono riprendere. Anche perché tutti avevamo la consapevolezza di ciò cui andavamo incontro in caso di stop: la ripresa era l’unica strada percorribile. Il Benevento è irraggiungibile per tutti, questo va detto. Per il resto sono curioso, il torneo presenterà molte incognite e novità sotto tanti punti di vista, e credo che avrà la meglio chi sarà più bravo a cambiare senza togliere tasso tecnico alla squadra“.

Frosinone, Stirpe: “La ripresa era l’unica strada percorribile” ultima modifica: 2020-05-29T14:39:13+02:00 da Francesco Fedele
Classe '96, brividi al solo pensiero che diversi miei coetanei sono calciatori professionisti, starò invecchiando? Studente di Economia Aziendale, italiano di nascita ma cittadinanza napoletana, appassionato di calcio a tal punto che la prima parola detta è stata "Gol" invece di papà o mamma. Ah, quando ho tempo scrivo, o almeno ci provo.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.