Ternana-Cremonese: le ultime dai campi

TERNANA – Emergenza difesa per Luigi De Canio che non avrà a disposizione gli squalificati Valjent e Gasparetto oltre a Ferretti fermato dalla bronchite. Retroguardia obbligata con Vitiello e Favalli sugli esterni mentre Rigione e Signorini centrali a protezione della porta di Andrea Sala. L’ex Reggina dovrebbe essere preferito ancora una volta al giovane Plizzari dopo il rigore parato e la grande prestazione contro il Venezia. In avanti l’ex tecnico dell’Udinese potrebbe optare per le due punte con il ritorno da titolare di Montalto al fianco dell’esperto Piovaccari con Tremolada alle loro spalle. Si valuta l’utilizzo di Varone in mezzo al campo a discapito di Signori.

CREMONESE – Uno solo squalificato per Attilio Tesser, Pesce e tre infortunati come Mokulu, Almici e Paulinho. Nel 4-3-1-2 del tecnico sarà Scappini il partner d’attacco di Brighenti con Scamacca in panchina. Ballottaggio per il ruolo di trequartista dove il giovane Castrovilli parte in vantaggio rispetto ad Antonio Piccolo. A centrocampo ci sarà Cavion con al suo fianco l’ex Avellino Arini e Croce.

LE PROBABILI FORMAZIONI 

TERNANA (4-3-1-2): Sala; Vitiello, Rigione, Signorini, Favalli; Varone, Paolucci, Defendi; Tremolada; Piovaccari, Montalto. A disposizione: Plizzari, Zanon, Angiulli, Statella, Signori, Bordin, Capitani, Repossi, Finotto, Carretta, Albadoro. Allenatore:Luigi De Canio.

CREMONESE (4-3-1-2): Ujkani; Cinaglia, Canini, Claiton, Renzetti; Arini, Cavion, Croce; Castrovilli; Scappini, Brighenti. A disposizione: Ravaglia, Cinelli, D’Avino, Garcia Tena, Gomez, Macek, Marconi, Perrulli, Procopio, Piccolo, Sbrissa, Scamacca. Allenatore: Attilio Tesser.

Ternana-Cremonese: le ultime dai campi ultima modifica: 2018-03-03T08:30:29+02:00 da Pasquale Ucciero
Ciao a tutti, sono Pasquale, ho 21 anni. Il calcio è la mia passione, per un ragazzo vedere un pallone che rotola non è un mero movimento meccanico, dietro di esso c'è molto di più: gioia, lacrime, sudore, divertimento, fatica, tensione, euforia, vittorie, delusioni e rispetto per l'avversario prima di tutto! Da "grande" mi piacerebbe fare il telecronista e il mio sogno nel cassetto è commentare una finale di Champions magari ad Anfield Road !!! Far parte di questa redazione per me è motivo di grande orgoglio.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.