Ternana sempre più ultima: le parole di De Canio e Piovaccari

ternana

Per la Ternana ultima in classifica si fanno sempre più cupi gli scenari di fine stagione. Dopo l’ennesima sconfitta a Carpi per 2-1, la classifica dice ultimo posto solitario a 9 partite dal termine; però, in questo momento, la matematica è un alleato e lascia le speranze ancora vive. Il tecnico De Canio invoca anche un pizzico di fortuna in più, con riferimento a quel doppio palo di Piovaccari: “E’ sempre più difficile, è passata una partita dove non abbiamo fatto risultato ma le altre hanno perso. La squadra è in salute – continua De Canio – perchè non pensare che possiamo avere anche noi un pizzico di fortuna e mettere di fila diversi risultati. Chissà cosa potremo fare con un pò di fortuna in più. Oggi abbiamo giocato con la giusta mentalità, con equilibrio, poi gli errori ci sono sempre e da parte di tutti”.

Per Piovaccari invece l’analisi è più dura: “Con i se non si va da nessuna parte. E’ un’annata che va così, ma ci mettiamo la faccia e in campo sudiamo per la maglia. Abbiamo dei limiti evidenti, non avendo mai vinto fuori casa, quindi se siamo ultimi ce lo meritiamo. Comunque la matematica ancora non ci condanna. I tifosi? Ci hanno insultato, è normale, ma non accetto che si dica che noi non ci impegnamo, perchè diamo sempre il massimo”. 

Ternana sempre più ultima: le parole di De Canio e Piovaccari ultima modifica: 2018-03-30T10:07:08+02:00 da Stefano Galano
Classe '88, Ingegnere con la passione per il prato verde, scopre in età avanzata di voler scrivere per lo sport più bello al mondo. Convinto che sia forma d'arte contemporanea, ricorda sempre a tutti: "Non chiamatelo solo calcio"

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.