Pordenone, Tesser: “Non riusciamo a interrompere il trend negativo, ma non sono preoccupato”

TESSER PORDENONE – Attilio Tesser, tecnico del Pordenone, ha parlato ai microfoni de “Il Gazzettino“. Ecco quanto evidenziato da trivenetogoal.it: “Questa squadra non ha giocatori di grandissima personalità e qualità. Fa dell’entusiasmo e della compattezza la sua forza. Se vengono a mancare queste due componenti è chiaro che sorgono delle difficoltà. Anche nei momenti migliori ho sempre tenuto d’occhio dove stava la quint’ultima e quanti punti di vantaggio avevamo. Tutta la squadra sta vivendo un momento di involuzione. Abbiamo perso fluidità di gioco e di manovra, soprattutto in ripartenza che era la fase in cui riuscivamo ad esprimerci meglio. Sembra che non riusciamo proprio a interrompere il trend negativo, ma non sono preoccupato, perché mantengo intatta tutta la fiducia in questa squadra“.

Pordenone, Tesser: “Non riusciamo a interrompere il trend negativo, ma non sono preoccupato” ultima modifica: 2020-02-26T19:34:50+02:00 da Francesco Fedele
Classe '96, brividi al solo pensiero che diversi miei coetanei sono calciatori professionisti, starò invecchiando? Studente di Economia Aziendale, italiano di nascita ma cittadinanza napoletana, appassionato di calcio a tal punto che la prima parola detta è stata "Gol" invece di papà o mamma. Ah, quando ho tempo scrivo, o almeno ci provo.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.