Cosenza, Tutino: “Braglia da me vuole sempre di più, continuiamo a lottare”

TUTINO COSENZA LOTTARE – Al termine dello spettacolare primo tempo di Benevento-Cosenza terminato 2-2, Gennaro Tutino ha parlato ai microfoni di DAZN. Ecco le dichiarazioni a caldo dell’autore del gol del pareggio nel finale di frazione: “La matematica non ci dà nessuna certezza, dobbiamo continuare a lottare per portare punti a casa. Il mister da me vuole sempre di più, perché sa che posso farlo. Ho calibrato male il passaggio per D’Orazio all’inizio, peccato perché un gol all’inizio avrebbe magari cambiato la gara. Il match potrebbe decidersi su una palla inattiva o anche per una giocata del singolo.”

Cosenza, Tutino: “Braglia da me vuole sempre di più, continuiamo a lottare” ultima modifica: 2019-04-26T21:56:15+02:00 da Emanuele Garbato
Studente di filosofia a 360 gradi, convinto che lo sport ed il calcio forniscano una chiave di lettura per interpretare la vita. Appassionato di scrittura, in qualsiasi sua forma, convinto che ogni campo da gioco sia terreno fertile per la letteratura.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.