UFFICIALE – Macheda è del Novara

macheda novara

Federico Macheda è ufficialmente un nuovo calciatore del Novara. L’ha infatti annunciato sul proprio profilo Twitter la stessa società piemontese che ha postato anche le prime foto in allenamento dell’ex United. Sul sito ufficiale del club, inoltre, la scheda di presentazione del calciatore . Eccola completa:

Esperienza e gioventù, la punta di diamante del settore giovanile della Lazio volata in Inghilterra, destinazione Manchester, sponda United a 16 anni.
Federico Macheda è il nuovo attaccante del Novara Calcio.
Esordio con gol da sogno in Under 18 contro i pari età del Barnsley e 12 reti al termine della stagione, capocannoniere della squadra.

Altro esordio, altro gol. Questa volta in prima squadra, in Premier League, grazie a Ferguson. Federico entra al posto di Nani e mette il sigillo sulla vittoria finale, 3-2 per i Diavoli Rossi. Sette giorni più tardi è ancora decisivo ma al romano bastano solo 15’ per realizzare un altro gol vittoria, 2-1 in casa del Sunderland. A lasciargli il posto Berbatov, compagni d’attacco Ronaldo e Tevez, niente male.
A 20 anni arriva il prestito alla Sampdoria, prima del rientro a casa United, dove Macheda realizza anche una rete in EFL Cup. Nella stagione 2012/13 l’attaccante continua a segnare, 6 reti in 8 gare con la squadra Riserve, a gennaio l’esperienza tedesca con la maglia dello Stoccarda.

Un anno più tardi Macheda viene girato in prestito nella Serie B inglese, dove continua a fare gol, ben 13 tra Doncaster e Birmingham. 5 doppiette convincono il Cardiff a vestire di blu l’italiano che ripaga con sei marcature.

Il palmares di Federico recita: una Premier League U21, due Premier League, una Coppa di Lega inglese, una Supercoppa d’Inghilterra e una Community Shield.

#BenvenutoInAzzurro Federico

UFFICIALE – Macheda è del Novara ultima modifica: 2016-12-14T15:39:21+00:00 da Alessio D'Errico
Classe '96. "Pallonaro" a tuttotondo ed amante del giornalismo vecchio stampo. Studente di Scienze della Comunicazione all'Università Aldo Moro di Bari in modalità "trasferta"

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *