V. Entella, Iacobucci: “Pensiamo al presente. Per il rinnovo si vedrà”

Intervistato da Il Secolo XIX il portiere della Virtus Entella Alessandro Iacobucci ha spiegato di voler portare il club più in alto possibile e vivere un’annata speciale: “Voglio fare un campionato importante, dare un contributo forte a questa squadra. Stiamo crescendo, il lavoro che facciamo in settimana sta iniziando a dare i suoi frutti, ma non possiamo permetterci di mollare. La vittoria sul Cittadella ci voleva, ci mancava da una vita il successo lontano da Chiavari e ora dobbiamo sfruttare la spinta e continuare a fare risultato. – continua Iacobucci – Fa piacere non incassare gol da due gare, vuol dire che stiamo trovando una certa compattezza e che la squadra sta crescendo. Brescia? Penso a questa partita e non a quella di qualche mese fa. Il compito che ci aspetta non sarà facile, ma siamo sul nostro campo e vogliamo farci rispettare. Futuro? Il contratto non rappresenta al momento una priorità, conta solo il presente e mantenere il rendimento alto”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.