Venezia-Cremonese: i lombardi, ottimisti, ritrovano la rete in trasferta

cosmi

VENEZIA CREMONESE – Un Venezia, quello di Serse Cosmi, che a piccoli passi avanza in classifica. La squadra di Rastelli, invece, ritrova la rete in trasferta e si proclama ottimista.

E’ quanto riportato nell’edizione odierna del GdS, che nelle sue colonne fa il punto sulla sfida terminata con un ‘politico’ 1-1.

Secondo pareggio in due gare per Cosmi, un risultato positivo – anche per la Cremonese – che dà equilibrio alla squadra dopo una stagione turbolenta. Sono 5 gli infortunati per i lagunari, privi anche dello squalificato Bocalon. Modulo di gioco identico, 3-5-2, per entrambe le rose: “quello dei veneti un filo più offensivo con Lombardi a destra, quello dei grigiorossi un filo più convinto”. La voglia del Venezia di vincere deve, però, fare i conti con imprecisioni e ingenuità rispetto ad una Cremonese più ‘esperta’.

Nel post gara tante le dichiarazioni dei due tecnici. Cosmi ritiene che si debbano offrire altre prestazioni per la salvezza, dalla Cremonese parole soddisfacenti per il goal in trasferta ritrovato dopo 312′.

Venezia-Cremonese: i lombardi, ottimisti, ritrovano la rete in trasferta ultima modifica: 2019-03-18T10:17:44+02:00 da Carla Bianco
Classe 1992. Laureata in Lettere, pugliese di nascita, ma vivo a Milano.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.