Venezia, Geijo: “Vittoria importante contro il Cittadella. Con Litteri coppia rognosa”

Venezia

Alexandre Geijo, attaccante del Venezia, ha parlato ai microfoni di trivenetogoal.it dopo il derby contro il Cittadella: “Era importante vincere, perché il Cittadella era sopra di noi, e visti i risultati di questa giornata di campionato era importante potersi consolidare nella zona playoff”.

Per l’attaccante svizzero gol e assist decisivi per ottenere i 3 punti: “Io penso che non sia affatto la mia miglior partita disputata finora, però il calcio è questo: decidono gli episodi ed ovviamente sono contento, ma anche se la palla non entra, provo comunque a lavorare per la squadra, ed alla fine ciò che conta è che vinciamo”.

Ottimo momento ma non sono mancate le difficoltà in stagione: “Sì, ho avuto quell’infortunio che mi ha fermato, non sapevo bene che cosa avevo, e purtroppo, non avendo più vent’anni, quando perdi la condizione di un lavoro preparatorio di un mese e mezzo e stai fermo per due mesi, è molto difficile rientrare, anche perché la squadra andava bene”.

Il punto di forza della coppia Geijo-Litteri? “Penso che siamo una coppia rognosa, pesante, non molliamo nessuna palla, proviamo anzi a giocarle tutte e ad aiutare la squadra. Non siamo egoisti, ma lavoriamo senza pensare a segnare o meno, ma puntiamo a lavorare bene, e se si fa così, di solito arrivano anche i risultati per tutti”.

Venezia, Geijo: “Vittoria importante contro il Cittadella. Con Litteri coppia rognosa” ultima modifica: 2018-03-27T10:27:00+00:00 da Stefano Galano
Classe '88, Ingegnere con la passione per il prato verde, scopre in età avanzata di voler scrivere per lo sport più bello al mondo. Convinto che sia forma d'arte contemporanea, ricorda sempre a tutti: "Non chiamatelo solo calcio"

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.