Venezia, Poggi: “Situazione di classifica delicata. Dobbiamo restare uniti e tenerci stretta la Serie B”

Venezia

Il Club Manager del Venezia Paolo Poggi si è soffermato, da quanto si legge sull’edizione odierna de “Il Gazzettino” sul momento delicato dei lagunari e sul nuovo cambio di allenatore che ha portato Serse Cosmi a prendere il posto di Walter Zenga. “Sicuramente la squadra è la prima volta che si trova ad affrontare una situazione di classifica così difficile. Questo anche perché il gruppo era partito con ben altre aspettative, che non fossero solamente legate al raggiungimento della salvezza, che comunque rappresentava la prerogativa fondamentale della stagione. Con il nuovo cambio in panchina, la società non ha voluto gettare addosso la responsabilità a Zenga, ma al contrario si è presa le proprie colpe ed ha agito nell’interesse della squadra e dell’ambiente in generale. Ora bisogna rimanere uniti e centrare questa salvezza. Tacopina ha detto che continuerà ad investire nel club, compatibilmente con quelle che sono le potenzialità di crescita e consolidamento del club. Teniamoci stretta la categoria ed impariamo dalle avversità: ci servirà da esperienza anche per il futuro.”

Venezia, Poggi: “Situazione di classifica delicata. Dobbiamo restare uniti e tenerci stretta la Serie B” ultima modifica: 2019-03-07T12:12:41+00:00 da Nicola Cosentino

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.