Verona, Pazzini: “Non ho nulla da dimostrare, sono contento di essere tornato”

PAZZINI VERONA – L’edizione odierna della “Gazzetta dello Sport” riporta un’intervista a Giampaolo Pazzini, attaccante dell’Hellas Verona. Il “Pazzo” ha analizzato il suo stato di forma, soffermandosi su alcune vicende passate. Ecco quanto dichiarato: “Tripletta dedicata a Fusco? Non ho nulla da dimostrare, ho detto quello che pensavo. Adesso, i risultati sono sotto gli occhi di tutti e voglio godermi questo momento. Sono contento di essere tornato, ho sempre avuto un buon rapporto con i tifosi. La panchina non è un problema e non c’è nulla da chiarire. Per affrontare un campionato lungo come la Serie B bisogna avere una rosa ampia, servirà l’aiuto di tutti”.

Verona, Pazzini: “Non ho nulla da dimostrare, sono contento di essere tornato” ultima modifica: 2018-09-20T10:18:15+01:00 da Danilo Buonpensiero
Nato a Palermo nel 1996. Sin da bambino coltivo una passione immensa per il calcio e per tutto ciò che lo riguarda. Laureato in Scienze della Comunicazione per i Media e le Istituzioni presso l'Università degli Studi di Palermo. Il sogno nel cassetto si chiama giornalismo sportivo. Redattore per Pianetaserieb.it dal 2017

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.