Verona, Pecchia: “Vittoria importante. Dobbiamo migliorare fuori casa”

pecchie spal

Fabio Pecchia, tecnico dell’Hellas Verona ha rilasciato alcune dichiarazioni al termine del match vinto per 3-1 ai danni dell’Avellino. Ecco le sue parole sul sito ufficiale del club: “Giochiamo bene in casa, ma dobbiamo crescere lontano dal Bentegodi. Questa è una partita vinta facendo delle buonissime cose e altre meno buone. Però venivamo da due gare in cui avevamo fatto solo un punto, quindi sono contento. Abbiamo trovato un buon Avellino, ma abbiamo avuto tantissime occasioni per chiuderla senza riuscirci. Faccio i complimenti a tutti perché alcuni non erano in condizioni ottimali eppure l’atteggiamento è stato quello giusto. Vorrei maggiore consapevolezza da parte dalla squadra, ma c’è sempre il giusto impatto sulla partita, stiamo crescendo e abbiamo fatto gol di buona fattura. Gomez? Bella partita, è uscito perché non ne aveva più, va recuperato perché viene da una stagione difficile, per me è importante per come è e per quello che ha dato a questa squadra. Cherubin? E’ un giocarore di esperienza e voglio usare tutti i calciatori in rosa, sono felice anche di Zaccagni e del modo in cui è entrato nella gara. Pazzini? Tornerà a dare il suo contributo in campo. C’erano, contro l’Avellino, anche tanti giocatori alla prima gara, ma siamo usciti indenni dal punto di vista fisico. Abbiamo subito gol su cross deviato, abbiamo subito un po’ la prestanza fisica di alcuni elementi, ma sia la fase offensiva che quella difensiva si fanno in undici, se sbagliamo qualcosa la responsabilità è di tutta la squadra. Noi dobbiamo pensare a fare le prestazioni e i risultati arriveranno. SPAL? Ci aspetta una squadra di valore che gioca bene e ha numeri importanti“.

Verona, Pecchia: “Vittoria importante. Dobbiamo migliorare fuori casa” ultima modifica: 2016-09-17T19:01:10+00:00 da Roberto Rocco
Ciao sono Roberto, ho 20 anni e studio ingegneria a Napoli. Sono un appassionato di calcio a 360°, l'ho giocato, lo alleno, ne parlo e ne scrivo. I miei modelli giornalistici sono Federico Buffa e Massimo Marianella per la competenza a tutto tondo e Fabio Caressa per la gestione e le idee innovative. Credo fortemente nel progetto Pianeta Serie B, redazione giovane, con voglia di fare e con un obiettivo da realizzare.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *