Verso Cosenza-Pescara, il doppio ex Margiotta: “Sarà una sfida aperta ed equilibrata”

COSENZA PESCARA – Grande doppio ex delle due compagini, Massimo Margiotta ha parlato ai microfoni di tifocosenza.it in vista della sfida in programma domenica pomeriggio tra Cosenza e Pescara. Tra flash sul passato  e valutazioni sull’attualità, ecco le parole dell’ex bomber:

Non mi piace fare pronostici, la squadra che gioca in casa ha un 5% di possibilità in più di vincere. All’inizio i ragazzi devono ancora conoscersi e integrarsi. Sarà una bella partita, aperta ed equilibrata”.

“Il Pescara viene da un playoff disputato lo scorso anno, hanno pressioni diverse rispetto al Cosenza. Non so quali possano essere le loro ambizioni, ma sicuramente possono fare bene. Al Cosenza, invece, auguro di andare in A, sarebbe bello per i tifosi. L’anno scorso la squadra ha fatto un bel campionato, riportando le situazioni più consone alla piazza”.

Infine una panoramica sulle big del torneo: “Difficile sbilanciarsi sulle favorite. L’Empoli ha fatto un mercato importante. Benevento, Cremonese e Frosinone sono squadre che vorranno dire la loro in questo campionato. Il campionato cadetto riesce a cambiare i pronostici iniziali, negli anni sta diventando sempre più equilibrato. Come ogni stagione, anche in questa ci sarà una sorpresa”.

Verso Cosenza-Pescara, il doppio ex Margiotta: “Sarà una sfida aperta ed equilibrata” ultima modifica: 2019-09-10T21:33:29+02:00 da Nicola Cosentino

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.