Virtus Entella, parla Breda: “Play-off? Non ci sentiamo inferiori a nessuno”

A sette giornate dal termine del campionato di Serie B la Virtus Entella occupa l’ottava posizione, l’ultima utile per accedere ai play-off; la sconfitta patita contro la Pro Vercelli, però, ha ridimensionato i contorni della scalata dei liguri verso le zone più prestigiose della classifica. È stato allora il tecnico, Roberto Breda, a scuotere l’animo di squadra e tifoseria, rilasciando presso ternananews.it dichiarazioni in vista del match di lunedì in cui sfiderà il club umbro, allenato la scorsa stagione: “Arriviamo a questa partita dopo averne persa una in maniera cocente. Siamo stati in controllo per 80 minuti, poi ci ha punito un episodio: sapevamo quanto questi fossero importanti in una gara tanto sentita, ma non siamo riusciti a volgerli a nostro favore. In ottica play-off in questo momento non ci sentiamo inferiori a nessuno: siamo tante pretendenti e nessuna ha avuto grande continuità, chi saprà dosare meglio le energie psicofisiche giungerà all’obiettivo. Contro la Ternana sarà difficile, loro godono di un ottimo stato di forma e grazie allo splendido lavoro di Liverani, che ha saputo in breve tempo sistemare nel modo migliore la squadra in campo, la salvezza non è più un miraggio. Ci sarà tanta emozione nell’incontrare le Fere, sono legato non soltanto a molti calciatori, ma anche alla società e ai dirigenti; quella di Terni è stata una tappa fondamentale della mia carriera, perciò mi auguro di cuore che si salvino.”

Virtus Entella, parla Breda: “Play-off? Non ci sentiamo inferiori a nessuno” ultima modifica: 2017-04-14T14:35:01+02:00 da Emanuele Garbato
Studente di filosofia a 360 gradi, convinto che lo sport ed il calcio forniscano una chiave di lettura per interpretare la vita. Appassionato di scrittura, in qualsiasi sua forma, convinto che ogni campo da gioco sia terreno fertile per la letteratura.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.