ESCLUSIVA PSB – Iori (DAZN): “Il Crotone la squadra più equilibrata, al Livorno manca un leader. Su Baroni e lo Spezia…”

Dazn

ALESSANDRO IORI SERIE B – Voce della Serie B e massimo esperto del campionato cadetto, Alessandro Iori è intervenuto ai nostri microfoni per parlare dell’attuale situazione delle compagini del secondo campionato italiano. Ecco l’intervista completa al giornalista di DAZN:

Serie B diversa dal solito: il tuo punto di vista.

“Quest’anno il campionato e molto bello, equilibrato ed imprevedibile. Dopo sette giornate non c’è una favorita chiara: alcune protagoniste sono in netto ritardo mentre altre stanno facendo il cammino previsto ma non con ritmi elevatissimi. In queste prime 7 giornate ci si è scaldati e da adesso in poi si fa sul serio”.

In questa prima parte di stagione il Crotone ha fatto vedere ottime cose, può reggere sul lungo termine?

“Il Crotone è stato penalizzato anche da un po’ di sfortuna in questo inizio stagione: il parco attaccanti dei calabresi credo sia il migliore della categoria con Simy-Messias e Maxi Lopez e Vido dalla panchina. Anche a centrocampo i ricambi sono ottimali: Crociata nelle ultime giornate ha addirittura messo in panchina un signor giocatore come Zanellato; la regia di Barberis e le qualità di Benali. Stiamo parlando di una squadra poco reclamizzata ad inizio stagione ma ha un’intelaiatura solidissima con alcune certezze, in primis Cordaz. Ad oggi è la squadra più equilibrata”.

Zona salvezza: che idea hai sulle squadre in basso alla classifica?

“Trapani e Juve Stabia le ho viste più in difficoltà ed anche le più incomplete come organico. Credo che la situazione critica dello Spezia sia transitoria per quella zona di classifica perché al di là delle situazioni extra campo i liguri hanno una rosa da ben altre ambizioni. Il Livorno, invece, fatica a trovare un uomo di leadership nei momenti delicati: ha perso tanti punti negli ultimi minuti e situazioni del genere alla lunga diventano pesanti”.

Marconi e Iemmello in vetta alla classifica cannonieri: da chi ti aspetti tanto?

“Credo che con Baroni alla Cremonese potremmo rivedere Ceravolo ai livelli di Benevento, chissà se la coppia funziona ancora come fu in Campania. Mi aspetto anche Mancuso più continuo e dominante in zona gol mentre sono intrigato dal reparto offensivo dell’Ascoli”.

 

ESCLUSIVA PSB – Iori (DAZN): “Il Crotone la squadra più equilibrata, al Livorno manca un leader. Su Baroni e lo Spezia…” ultima modifica: 2019-10-09T18:46:53+02:00 da Alessio D'Errico
Classe '96. "Pallonaro" a tuttotondo. Laureato in Scienze della Comunicazione.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.